I LAVORI “NECESSARI” DURANTE IL CORONA VIRUS: IL MOTORE PER TENERE E RIMETTERE IN MOTO L’ECONOMIA

Il modo più diretto ed efficace per contrastare la recessione economica rimane la costruzione e la manutenzione di infrastrutture e questa è l’unica soluzione per stabilizzare la crescita

I LAVORI “NECESSARI” DURANTE IL CORONA VIRUS: IL MOTORE PER TENERE E RIMETTERE IN MOTO L’ECONOMIA I LAVORI “NECESSARI” DURANTE IL CORONA VIRUS: IL MOTORE PER TENERE E RIMETTERE IN MOTO L’ECONOMIA I LAVORI “NECESSARI” DURANTE IL CORONA VIRUS: IL MOTORE PER TENERE E RIMETTERE IN MOTO L’ECONOMIA I LAVORI “NECESSARI” DURANTE IL CORONA VIRUS: IL MOTORE PER TENERE E RIMETTERE IN MOTO L’ECONOMIA I LAVORI “NECESSARI” DURANTE IL CORONA VIRUS: IL MOTORE PER TENERE E RIMETTERE IN MOTO L’ECONOMIA I LAVORI “NECESSARI” DURANTE IL CORONA VIRUS: IL MOTORE PER TENERE E RIMETTERE IN MOTO L’ECONOMIA

Le ricadute della pandemia di coronavirus Covid-19 saranno pesanti per l’economia dei Paesi più sviluppati e, a cascata, per tutto il mondo. L’entità della recessione globale che si prospetta deriva soprattutto dalla durata del contagio e dal modo in cui le autorità finanziarie risponderanno al disastro sanitario e sociale.

Il modo più diretto ed efficace per contrastare la recessione economica rimane la costruzione e la manutenzione di infrastrutture e questa è l’unica soluzione per stabilizzare la crescita, l’occupazione, liberare il potenziale di crescita e migliorare la competitività a lungo termine; la realizzazione di infrastrutture aumenta il Pil e crea posti di lavoro, mentre la loro disponibilità può aumentare la produttività e promuovere sia la concorrenza che la cooperazione.

In particolare l’attenzione per gli investimenti nelle infrastrutture dovrebbe essere rivolta alle telecomunicazioni 5G, all’intelligenza artificiale, all’Internet industriale, alle città intelligenti, all’istruzione e all’assistenza sanitaria.

Durante questa emergenza molti dei nostri clienti hanno lavorato incessantemente per sostenere proprio questo settore, mettendo a disposizione macchine e forza lavoro per velocizzare l’installazione del 5G e migliorare velocemente le comunicazioni, che in questo periodo smart working, informazione, formazione e molto altro hanno preso d’assalto.

Nella fotogallery, qui a lato, trovate le fotografie di chi, con le macchine Palazzani, ha continuato a lavorare per tenere in moto il nostro paese e la sua economia.