NON VEDETE DOPPIO, SONO PROPRIO DUE XTJ 43+

RIMINIGRU ACQUISTA UN ALTRO 43+

NON VEDETE DOPPIO, SONO PROPRIO DUE XTJ 43+ NON VEDETE DOPPIO, SONO PROPRIO DUE XTJ 43+ NON VEDETE DOPPIO, SONO PROPRIO DUE XTJ 43+ NON VEDETE DOPPIO, SONO PROPRIO DUE XTJ 43+

Situata nell’Italia settentrionale, la riviera di Rimini è da oltre 160 anni uno dei luoghi di vacanza più frequentati d’Europa.

Il segreto di un successo così duraturo sono la cordialità e l'ospitalità dei suoi abitanti, oltre alla bellezze di questo territorio che offre mare e colline, cultura e divertimento, un patrimonio storico-artistico di pregio ed eventi spettacolari.

 

In quest’ultimo periodo, anche a causa della pandemia, i cittadini e i turisti sono diventati sempre più connessi, perciò è diventato di fondamentale importanza la digitalizzazione delle infrastrutture stradali, gli sviluppi della smart city, della smart home e della guida autonoma.

 

In questo contesto, il ruolo più importante è giocato dal 5G, che consente la connessione di milioni di oggetti e sensori molto vicini tra loro.

 

Le antenne radio-mobili utilizzate in una rete 5G raggiungono una densità molto superiore a quella delle reti attuali e sono interamente collegate con fibra. In questo modo le prestazioni della rete raggiungono livelli di gran lunga superiori a quelle del 3G e del 4G e assimilabili a quelle delle reti fisse.

L’azienda Riminigru opera nel settore del trasporto e del noleggio autogru e piattaforme aeree da oltre 50 anni.

La grande esperienza che ha accumulato negli anni ha consentito a questa azienda di essere scelta per le operazioni di montaggio e installazione di antenne telefoniche per 5G.

Operazioni complesse, che richiedono oltre che all’esperienza, anche macchine che sappiano operare con estrema precisione. E proprio qui entra in gioco la macchina Palazzani XTJ 43+, perfetta per questo tipo di operazioni.

XTJ 43+ può raggiungere fino a 43 metri di altezza, con uno sbraccio di 18 metri e una portata di 330 kg.

A distanza di solo 18 mesi dal primo acquisto della XTJ 43+, l’azienda Riminigru ha deciso di affidarsi di nuovo a Palazzani Industrie, riacquistando un altro XTJ 43+ con allestimento completo.

Questa macchina è infatti dotata di cesto con portata 330kg, verricello di 500 kg e sistema di teleassistenza e autodiagnosi denominato “Palconnect”.

Questo software è un’implementazione della macchina che consente l’autodiagnosi, la geolocalizzazione e il controllo dei consumabili. Inoltre, è fondamentale per aderire a Industria 4.0.

Il titolare dell’azienda Riminigru Andrea Ferri, figlio di Pasquale Ferri, dichiara “Siamo entusiasti delle prestazioni delle macchine Palazzani che consentono ogni giorno di portare a termine con estrema soddisfazione lavori in importanti cantieri”.

“Prevediamo 12-24 mesi di impegno costante in questo campo” conclude Ferri.

Ringraziamo ancora una volta l’azienda Riminigru che ha confidato ancora una volta in Palazzani.

Se anche tu devi operare nel settore della telefonia mobile, non esitare a contattare il nostro Staff Palazzani: saprà indirizzarti verso la scelta giusta.