UN GRANDE PASSO PER PALAZZANI, UN ENORME PASSO PER L’AMBIENTE

HYBRID2 - PALAZZANI SEMPRE PIÙ GREEN E PERFORMANTE

UN GRANDE PASSO PER PALAZZANI, UN ENORME PASSO PER L’AMBIENTE UN GRANDE PASSO PER PALAZZANI, UN ENORME PASSO PER L’AMBIENTE UN GRANDE PASSO PER PALAZZANI, UN ENORME PASSO PER L’AMBIENTE UN GRANDE PASSO PER PALAZZANI, UN ENORME PASSO PER L’AMBIENTE

Sempre più spesso si sente parlare di macchine Hybrid, ma non tutti conoscono approfonditamente i dettagli che le distinguono dalle altre macchine.

Un motore Hybrid è dotato di un sistema di propilsione a due o più componenti, ad esempio motore elettrico con motore termico, che lavorano in sinergia fra di loro.

 

Palazzani Industrie è sempre un passo avanti, attenta al mondo che ci circonda, sia in campo tecnologico che a livello di impatto ambientale. Infatti, dopo un’accurata fase di ricerca e sviluppo, Palazzani ha portato a termine il nuovo progetto chiamato “HYBRID2” ovvero l’evoluzione del già esistente GEN HYBRID di prima generazione.

GEN HYBRID è l’ibrido di prima generazione dotato di due tipologie di alimentazione: Diesel ed elettrica, inizialmente sviluppati assecondando le richieste del mercato che non chiedevano una collaborazione spinta tra motore termico ed elettrico.

HYBRID2 è la logica evoluzione poiché offre la massima riduzione delle emissioni in atmosfera mediante una perfetta sinergia tra motore elettrico e termico.

La modalità privilegiata di funzionamento di HYBRID2 è denominata ECO: il motore elettrico senza alcun ausilio del motore termico è in grado di fornire potenza a tutte le manovre, anche quelle più gravose come traslazione e sfilo. Questa modalità ha una resa massima di performance e durata delle batterie, grazie al rendimento del motore elettrico ed alla ottimizzazione della gestione software.

Con HYBRID2 in modalità ECO si riescono ad ottenere prestazioni eccellenti e mai raggiunte prima. Velocità e autonomia sono le caratteristiche principali che permettono all’operatore di svolgere il suo lavoro per l’intera giornata, senza doversi preoccupare di effettuare soste forzate per ricaricare la batteria.

É’ poi possibile commutare la modalità di funzionamento in Auto: la piattaforma opera prevalentemente come in modalità ECO, ma gestisce in piena autonomia la carica della batteria intervenendo, in caso di necessità, con il motore termico per mantenerla sempre in perfetta efficienza e con un livello di carica adeguato per operare a zero emissioni e preservare le celle della batteria.

Qualora vi siano condizioni di lavoro particolarmente gravose, è possibile impostare la modalità di funzionamento in Full: in questa modalità, con una gestione simile alla modalità Auto,  il livello di carica della batteria è mantenuto prossimo al massimo, così da garantire un tempo di funzionamento superiore passando in modalità ECO.

In modalità Auto e in modalità Full , quando la piattaforma richiede la massima energia in traslazione veloce, motore elettrico e motore termico lavorano insieme per fornire la massima potenza disponibile ai cingoli.

Il pacco di batterie al litio, specificamente progettate per impieghi gravosi, garantisce prestazioni elevate, pesi ridotti e lunga durata: le soglie di carica/scarica sono state determinate in modo da garantire la massima durata delle celle.

La ricarica può avvenire da rete durante il periodo di rimessaggio della macchina, oppure durante il normale funzionamento in modalità Auto o Full mediante il motore termico.

HYBRID2 consente alle macchine Palazzani di essere più performanti, più silenziose, più pulite e più “green”.

Non esitare a chiedere informazioni aggiuntive, il nostro Staff Palazzani saprà soddisfare al meglio ogni tua esigenza.